Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

Inizia da gennaio una nuova e ricchissima serie di laboratori e stage su argomenti differenti: dalla scrittura alla fotografia, dal teatro alle arti visive, dai giochi letterari all'editoria, dalla drammaturgia alla sceneggiatura per la TV. Clicca sui titoli per i dettagli. E scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonaci allo 081.5564013 se vuoi tutte le informazioni.

  • In scena! Immaginare il teatro

    con Stefania Bruno

    Dal 9 gennaio 2020

     

    Un laboratorio di drammaturgia in due laboratori tematici 6 incontri di 3 ore. Un percorso completo dedicato a chi vuole avvicinarsi alla scrittura per il teatro, a chi vuole intraprendere un mestiere, agli scrittori, agli attori e ai registi che desiderano approfondire tecniche, forme e generi della drammaturgia.

  • L'immagine parlante

    "Dalle Arti visive al cinema" - Laboratorio in sei incontri
    Con Iole Cilento

    Dal 10 gennaio 2020

     

    Un laboratorio a cadenza quindicinale sul potere espressivo degli elementi fondamentali per comunicare attraverso le immagini.

  • A piedi nudi sul palco

    Con  Paolo Oliveri del Castillo
    Dal 10 gennaio 2020

     

    Un laboratorio semestrale, a cadenza settimanale, aperto a tutti, per sperimentare e acquisire gli strumenti dell’arte teatrale, nell’ottica di una maggiore capacità di ascolto di sé e degli altri, attraverso improvvisazioni e performance di gruppo. Obiettivo: la costruzione e la messa in scena di un vero spettacolo teatrale, libero adattamento  di A piedi nudi nel parco di Neil Simon

  • LalineaMini

    Con  Antonella Cilento
    Dal 15 gennaio 2020

     

    Corsi brevi a cadenza quindicinale per esplorare scrittura, autobiografia, emozioni e sensi: un percorso per chi desidera esplorare la propria scrittura senza arrivare al racconto necessariamente (ma senza escludere questa eventualità).

  • I corsi in webconference: cosa sono, come funzionano.

    Cos'è il corso in webconference Una dimostrazione registrata Primavera 2020: i corsi in partenza Otto anni fa Lalineascritta lanciò il primo corso di scrittura creativa in diretta web interattiva, "Così lontano, così vicino". E' stata una novità assoluta in Italia (e, che ci risulti, a tutt'oggi l'unica di questo genere), ed è cresciuta sempre più, in gradimento e adesioni, nel tempo. Quella che è stata finora una possibilità aggiuntiva offerta a chi per motivi geografici non poteva seguire i nostri corsi dal vivo, è ora diventata, a seguito dell'emergenza coronavirus, la modalità attraverso la quale oggi siamo in grado di assicurare a tutti, ovunque nel mondo, la continuità dei nostri corsi.  Autentiche lezioni dal vivo in un’aula virtuale, in giorni prefissati, durante le quali gli studenti possono vedere e ascoltare i docenti e interagire in diretta con loro in audio e video con stimoli di scrittura, riletture, domande e confronti.

      Cos'è il corso in webconference:

    Si tratta di un corso in diretta web audio / video in aula virtuale, del tutto analogo ad un normale corso dal vivo, con domande, interazioni, lavagna, testi e materiali multimediali condivisi in tempo reale. Da qualsiasi luogo nel mondo è possibile partecipare.

    Non è necessaria alcuna particolare competenza tecnica per partecipare ai corsi online: basta avere un computer o un tablet, una connessione internet, un set di cuffie con microfono. Dettagli, indicazioni tecniche ed assistenza saranno forniti a tutti i partecipanti all'inizio dei corsi e durante ogni lezione.

    La lezione offrirà l’opportunità di scambiarsi materiali e di colloquiare e confrontarsi anche con gli altri corsisti, come in un autentico corso dal vivo. Tra le altre caratteristiche di questo tipo di lezione c’è:

    L'utilizzo condiviso dei testi, immediatamente disponibili per tutti sullo schermo per la lettura L' utilizzo condiviso di musiche, video, files multimediali  Una lavagna virtuale La scrittura in diretta, la lettura a voce e la discussione dei testi prodotti durante la lezione da parte dei partecipanti  La possibilità di caricare/scaricare tutti i materiali utilizzati e/o creati durante la lezione per successivi approfondimenti e rielaborazioni

    I lavori prodotti saranno condivisi e commentati per iscritto e durante la lezione dal vivo.

    Una dimostrazione registrata

    Per avere un'idea del corso online, è possibile visionare la registrazione di una lezione dimostrativa, disponibile cliccando qui

    Nota: per potere visualizzare la registrazione, è necessario avere installato sul browser il plugin di Adobe Connect. Chi ha partecipato alla lezione lo ha già installato. Per gli altri, dovrebbe comparire a schermo un link per l'installazione. In ogni caso, potete trovare l'addon e quanto necessario per una corretta visualizzazione a questo link

     

    I corsi della primavera 2020:

  • Così lontano, così vicino

    Con  Antonella Cilento
    Dal 16 gennaio 2020

     

    Da ogni luogo nel mondo, con un computer o un tablet, le lezioni in diretta audiovideo nell'aula virtuale con Antonella Cilento, scrivendo e interagendo dal vivo. Tema di questo trimestre: i differenti punti di vista della narrazione: personaggi, narratori, voci e "persone" verbali (prima, terza, seconda).

  • Parole a manovella

    Con Marco Alfano
    Dal 22 gennaio 2020

     

    Limerick, haiku, lipogrammi, tautogrammi, acrostici, palindromi, anagrammi, mesostici, logogrifi, cadaveri squisiti, combinatoria, tragedie in due battute, maltusiani… Scrivere giocando, giocare scrivendo: un laboratorio di ludoscrittura e giochi letterari. Tra Perec, acrostici, Queneau, limerick, lingue inventate, lettere scomparse e altre irresistibili bizzarrie.

  • Emulsioni sensibili

    Con Salvatore Scialò
    con la partecipazione di Antonella Cilento e Iole Cilento
    Dal 25 gennaio 2020

     

    Tre stage sull’emersione fotografica e sulla narrazione, un laboratorio teorico-pratico che attraversa il mondo della fotografia. Non un laboratorio di tecnica fotografica, ma un incontro con la propria modalità comunicativa, espressiva, creativa. L’emulsione sensibile che diviene la superficie profonda su cui ri-abbozzare una scrittura di sé.

  • Scompartimento per lettori e taciturni

    con Stefania Cantelmo Giuseppe D'Antonio

    Dal 31 gennaio 2020

     

    Tre workshop intensivi sulla pratica editoriale per scoprire come valutare un testo e fare schede di lettura, correggere le bozze, imparare il copyediting.

  • Scrivere per la televisione

    Laboratorio di scrittura per la televisione con Laura Sabatino
    Dal 15 aprile 2020

     

    Un laboratorio di sceneggiatura per la TV in sei incontri che affronterà tutte le fasi del lavoro dello sceneggiatore televisivo, dal pitch alla revisione, esplorandone sia gli aspetti tecnici che quelli produttivi e creativi.

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a La Compagnia della Casa) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.