Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

Misteri
Lalineascritta Laboratori di scrittura
in collaborazione con l'Associazione Letteraria "Giovanni Boccaccio"

presenta

Misteri

ovvero

L'istante e la trama

Stage di scrittura creativa con Antonella Cilento

Venrdì 8 e sabato 9 settembre 2017
CERTALDO (FI) – Palazzo Pretorio

Perché ci sia una buona storia occorre che accada una trasformazione: chi inizia un’avventura cambia inesorabilmente nel corso del tempo. Eppure, il tempo scorre in modo ingannevole: può sembrare lineare, cavalcare nei secoli le vicende di una famiglia, negli anni quelle di un protagonista, ma può anche concentrarsi in una giornata, in un minuto, in un istante.
Da Omero a Virginia Woolf il tempo è un mistero: eravamo bambini poco fa ed ora siamo vecchi, eravamo vivi ed ora siamo morti. Come è accaduto? Posso tornare sui miei passi?
Scrive la straordinaria Clarice Lispector: “… Ho un po’ di paura: paura di lasciarmi andare perché il prossimo istante è l’ignoto. Il prossimo istante lo creo io? O si crea da sé? (…)Voglio cogliere il mio è. Io sono prima, io sono quasi, io sono mai. E tutto questo ho ottenuto smettendo di amarti”.

Certaldo palazzo pretorio - Stage scrittura creativa con Antonella Cilento

Il mistero della trama, che sorge nel fantasioso palazzo dove s’incontrano l’incognita delle vite dei nostri personaggi e la fabula che lega i fatti, tentando di dar loro un senso, è il tema di questo stage, il terzo a Certaldo, nei magnifici luoghi di Giovanni Boccaccio, che dei misteri del cuore umano fu accanito e ironico esploratore.

Ci faranno compagnia Katherine Mansfield, Henry Miller, Julio Cortàzar, la già nominata Virginia Woolf, Dino Buzzati e tanti, tanti altri…

Un’esperienza di metodo e di scrittura unica, che Lalineascritta propone da ormai 25 anni.

Una vacanza nel cuore della Toscana più bella, un corso di formazione all'arte del narrare.

 

 


e in più...Daniel Pennac, Paolo Rumiz, Benedetta Craveri, Altan

Nei giorni dello stage avrà luogo la serata conclusiva del Premio Giovanni Boccaccio edizione 2017, presieduto dal Senatore Sergio Zavoli: nella bella cornice medievale di Palazzo Pretorio, nella città natale di Giovanni Boccaccio, si potranno dunque incontrare gli scrittori e i giornalisti premiati quest’anno, ovvero Daniel Pennac, Benedetta Craveri, Paolo Rumiz e Altan


Orari di attività

Venerdì 8 settembre h 10-13 e 15-19
Sabato 9 settembre h 10-13

Costi e Iscrizioni

Costo dello stage: 120 euro, 100 studenti

Per iscriversi è necessario effettuare bonifico bancario a:
Ass. Cult. Aldebaran Park /Banca Popolare di Ancona Ag. 184 – Napoli 14
IBAN: IT78K0538703414000043007684 BIC BPAMIT31
NB: in caso di mancata partecipazione senza preavviso entro la scadenza dei termini l'importo non verrà restituito

Scadenza iscrizioni: 1° settembre 2017.

Inviare mail con conferma del bonifico a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il pernottamento

Scarica il file con offerte di agriturismi, alberghi e ville in zona.

LA Conduttrice dello stage, Antonella Cilento

(Napoli, 1970), scrittrice e giornalista, ha creato il Laboratorio Lalinescritta nel 1993, tra i primissimi in Italia a proporre l'insegnamento della scrittura creativa. lI suo ultimo libro è Morfisa o L'acqua che dorme (Mondadori 2018). Con Lisario o il piacere infinito delle donne (Mondadori 2014) è stata finalista del Premio Strega 2014, e Premio Boccaccio 2014 (romanzo tradotto in Francia, Germania, Spagna e Lituania, e in via di traduzione in Corea).

Ha pubblicato romanzi, racconti, reportages: Il cielo capovolto (Avagliano, 2000,) Una lunga notte (Guanda, 2002, Premio Fiesole 2002, Premio Viadana, finalista Premio Vigevano, Premio Greppi, selezionato al Festival du Premier Roman di Chambéry), Non è il Paradiso (Sironi, 2003), Neronapoletano (Guanda, 2004), L’amore, quello vero (2005, Guanda), Napoli sul mare luccica (2006, Laterza), Nessun sogno finisce (2007, Giannino Stoppani), Isole senza mare (2009,Guanda), Asino chi legge (2010, Guanda), La paura della lince (2012, Rogiosi), Bestiario napoletano (Laterza, 2015), La madonna dei mandarini (NN editore, 2015). I suoi romanzi sono tradotti in Francia, Spagna, Lituania, Corea, Germania, Russia, alcuni suoi racconti sono editi in Olanda, Romania e Stati Uniti.

Collabora con Il Mattino, Il Corriere della Sera, L'Indice dei libri del mese, Grazia.

Ha realizzato per RAI RadioTre i racconti radiofonici Voci dal silenzio e Scisciano Paradise. E’ stata segnalata dal Premio Calvino 1998 per il romanzo inedito Ora d'aria e ha vinto il Premio Tondelli con la sua tesi di laurea.

Ha scritto numerosi testi per il teatro (fra gli altri: L’angelo della casa, Napoli Teatro Festival e Teatro Mercadante; Itagliani!, in tournée con Margherita Di Rauso; Cafone!, in tournée con Gea Martire) e sceneggiature di corti (regie di Sandro Dionisio e Mario Martone).

Un suo manuale dedicato alla scrittura creativa è stato pubblicato da Simone Editore nel 2000: A. Cilento e A. Piedimonte, Scrivere. Guida ai mondi della parola scritta.

Ha ideato e conduce il Laboratorio di scrittura Creativa Lalineascritta dal 1993 presso associazioni, librerie, scuole di ogni ordine e grado, forma insegnanti e studenti in tutt’Italia. Ha diretto dal 2005 al 2008 la Scuola Le Scimmie presso l’UPAD di Bolzano. Ha ideato e realizzato STRANE COPPIE (nove edizioni) con Institut Français, Goethe Institut, Instituto Cervantes, Banco BPM e Fondazione Banco Napoli. Ha coordinato L’ORA FATALE per Teatro di San Carlo - MeMus e il progetto SudCreativo, realizzato convegni su Pier Vittorio Tondelli e la scrittura creativa nel Sud Italia, rassegne di autori contemporanei.

Il suo sito personale: www.antonellacilento.it

facebookLa sua pagina Facebook: https://www.facebook.com/antonellacilentopage/

Leggi tutto...

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a La Compagnia della Casa) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.