Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

l'infinito (piacere)

Stage di editoria e storia del libro

Alla scoperta dei segreti dei classici di ogni tempo

con Stefania cantelmo e Giuseppe D'Antonio

Venerdì 27 e sabato 28 settembre 2019

Lalineascritta - Via Kerbaker 23 (Galleria Vanvitelli), 80129 Napoli (mappa) / Biblioteca Nazionale "Vittorio Emanuele II", Napoli

infinito890

Come e quando nasce un capolavoro? Cosa porta un testo a divenire un classico?

I libri sono fidate vestali di storie straordinarie. A partire da quelle che presiedono alla loro nascita: la ricerca, i ripensamenti, le annotazioni, le correzioni, spesso vergate a mano dalla viva penna dell’autore, frutto di un lavorio incessante.

Nell’immaginario collettivo i capolavori della letteratura sono nati già così: perfetti e immortali. Eppure, c’è stato un momento in cui anche le grandi opere hanno conosciuto un destino incerto, problematico, sospeso.

In una delle biblioteche più belle del mondo, tra manoscritti unici, entreremo nel cuore della creazione letteraria, esplorando da vicino la fucina e i laboratori dei più grandi nomi della letteratura italiana: dalla Gerusalemme conquistata di Torquato Tasso alla Scienza Nuova di Giambattista Vico, passando per l’intero corpus delle Carte Leopardiane lasciate da Giacomo all’amico Antonio Ranieri e pervenute nel 1907, dopo diverse dispute giudiziarie, alla “Vittorio Emanuele III”, luogo simbolo che conserva, tra l’altro, la prima stesura autografa della celebre lirica L’infinito da cui prende le mosse lo stage che proponiamo. La visita guidata in Biblioteca Nazionale è gratuita.

Un’occasione unica per un’immersione totale nella bellezza.

Uno straordinario viaggio nella storia e nella quotidianità di scritti senza tempo.

Nell’infinito piacere della lettura.

Chi conduce
Stefania Cantelmo

Stefania Cantelmo(Avellino, 1978). Dopo un corso di formazione promosso dall’agenzia letteraria Herzog, nel 2008 entra a far parte della Tullio Pironti Editore, prima come lettrice e correttrice di bozze, poi come redattrice ed editor, affiancando l’ufficio stampa nell’organizzazione di eventi, campagne promozionali e fiere. Ci resterà fino al 2018 come caporedattrice. Dal 2016 è interprete LIS (Lingua dei Segni Italiana). Dal 2017 collabora con Lalineascritta: co-conduce, con Antonella Cilento e Valentina Giannuzzi, il ciclo annuale di stage Viaggio al termine del romanzo e, con Giuseppe D’Antonio, il laboratorio Il mestiere dell’editoria.

Giuseppe D'Antonio

Giuseppe D'Antonio(Napoli, 1975). Laureato in Lettere moderne, si forma in ambito editoriale frequentando un corso dell’agenzia Herzog di Roma. Dopo due anni come redattore a L’ancora del mediterraneo/Cargo edizioni si dedica alla libera professione e inizia a collaborare con case editrici, service editoriali e agenzie in qualità di copyeditor, correttore di bozze e formatore. Dal 2008 è docente nei corsi per redattori editoriali della Herzog, e dal 2017 fa parte della redazione della rivista «I libri degli altri», di cui cura la newsletter settimanale.

 
Luoghi e Orari

venerdì 27 settembre 
h 16-19: Lalineascritta

sabato 28 settembre 
h 10-13: Biblioteca Nazionale, Sezione manoscritti e rari (la visita guidata è gratuita)
h 15-17: Lalineascritta

Costi

Adulti 150 euro

Studenti 100 euro

Iscrizioni

Per informazioni e prenotazioni, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tel. 081.5564013

È possibile iscriversi pagando in sede o effettuando bonifico a:

Ass. Cult. Aldebaran Park
UBI - Banca Popolare di Ancona (Vomero, Napoli)
IBAN:  IT24W0311103408000000030442
BIC BLOPIT22 

Scadenza iscrizioni: 25 settembre 2019.

 

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a La Compagnia della Casa) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.