Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.


Disegnare per credere

 

DISEGNARE PER CREDERE

2 Domeniche di Disegno Creativo in Natura

con IOLE CILENTO

Il disegno è una forma d’arte, e come tale non serve a rappresentare la realtà, semmai a comunicare il modo in cui ciascuno di noi la percepisce. Chi si sente ‘negato’ per il disegno, molto spesso non è stato educato al disegno come espressione di sé.

Iole Cilento, artista e docente di Accademia delle Belle Arti, da sempre impegnata come formatrice per Lalineascritta su questo fronte, vi offre un percorso di scoperta e potenziamento degli strumenti per il linguaggio visivo.

Che siate semplici curiosi, appassionati o addetti ai lavori, questi incontri vi aiuteranno a rendere più fluido e consapevole il rapporto col disegno e le immagini, attraverso esercizi e stimoli trasversali alle arti visive, alla letteratura e alla natura, adatti a tutti i livelli di approfondimento e di competenza.

L’ingrediente in più di questa formula già lungamente collaudata sarà il luogo: lo splendido e silente agrumeto della Masseria Sardo, affacciato sulle rive del Lago d’Averno, ricco di storia e biodiversità. La possibilità di incontrarsi, esprimersi e confrontarsi, godendo del verde e dei prodotti genuini della Masseria.

 

IL PROGRAMMA


Domenica 3 ottobre
h10-13/ pausa pranzo /14-17

  • Quante figure contiene una matita? Gestualità e flusso, l’inconscio immaginifico.
  • Tecniche del disegno zen per collegare cuore, mente e mani.
  • Le figure dentro le figure: tagli, serie e moltiplicazioni.

 

Domenica 10 ottobre h10-13/ pausa pranzo /14-17

  • Caccia al Tòpos – prelevare, ibridare, spostare.
  • L’importanza di conoscere simboli e contesti. Cosa ci hanno insegnato le arti grafiche sul nostro sguardo dal Surrealismo alla Computer Graphic.

E’ necessaria prenotazione entro e non oltre il giovedì precedente ad ogni incontro. I partecipanti avranno a disposizione tutti i materiali necessari e la possibilità di scegliere fra 2 diversi tipi di colazione al sacco preparate coi prodotti della Masseria.

 

Chi conduce

Iole Cilento

Iole Cilento 150

Si è formata all’Accademia di Belle Arti di Napoli e presso il Dipartimento di Arti Plastiche dell’Università di Parigi.
Lavora come scenografa dal 1997 per videoclip, installazioni, eventi, manifestazioni di piazza e in particolar modo nell’ambito dello spettacolo per adulti e ragazzi collaborando, fra gli altri, con Libera Scena Ensemble, Le Nuvole, Teatro della Tosse, Teatro Stabile di Torino, Cantieri Teatrali Koreja, Teatro Potlach, Sosta Palmizi, Fondazioni Lirico-sinfoniche Teatro Regio di Torino e Petruzzelli di Bari.
Dal 2002 affianca a questa attività quella di illustratrice (ultima pubblicazione: tavole per 'Bestiario Napoletano' di A. Cilento, Laterza 2015) e di conduttrice di corsi e stages curando laboratori di manualità e arte contemporanea con normodotati e diversabili presso scuole pubbliche e associazioni culturali in Piemonte e Campania.
Nell’ambito dei progetti CEE per l’Alta Formazione di esperti in teatro sociale ha svolto docenze in materia di scenografia per l’Università di Lecce e Ancona.
Ha tenuto a Napoli tre mostre personali a tema letterario ibridando pittura, scultura, light design e oggetti di recupero.
È docente nel dipartimento di scenografia presso l’Accademia di Belle Arti de L’Aquila; precedentemente ha svolto incarichi di docenza a Napoli, Catanzaro, Foggia e Frosinone.
Da più di dieci anni conduce la sezione di arti visive degli stages multidisciplinari de Lalineascritta.

 

Costi

  • Singoli incontri 40 euro (soci 35)

  • Pacchetto 2 incontri 70 euro (soci 60) 

Colazione al sacco 20 euro a persona

ISCRIVITI ONLINE

Con paypal o carta di credito

Scegli il tipo di iscrizione:


Con bonifico

all'IBAN IT49L0503403409000000022715
intestato a Associazione Culturale Aldebaran Park
specificando nella causale "Iscrizione Disegnare per credere"

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a La Compagnia della Casa) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.