Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

Se vogliamo che tutto rimanga come è, occorre che tutto cambi: Il gioco delle coppie

il gioco delle coppie

Sogni e scritture :: minilezioni estive con film e aperitivo :: Secondo incontro

Martedì 9 luglio 2019 ore 18.30

Il gioco delle coppie

Olivier Assayas (2018)

Film + aperitivo + lezione di editoria con Stefania Cantelmo e Giuseppe D’Antonio

Metti insieme un editore di successo, uno scrittore in crisi, una star delle serie tv, una social media manager idealista e una millennial ambiziosa. Aggiungi il peso della tradizione letteraria, un romanzo “rifiutato”, i dilemmi dell'auto-fiction (sto rubando le storie altrui?), le nuove leggi dell’editoria multimediale, fatta di like e shop online, e Bauman che parla di società e amore liquido…

Et voilà: ecco servito Il gioco delle coppie (Non fiction – Doubles vies, 2018), film diretto dal francese Olivier Assayas.

Una Comédie humaine in salsa agrodolce per interrogarci su un tema spinoso quanto attuale: la trasformazione digitale inaridirà la cultura o migliorerà le possibilità della sua fruizione? «In futuro leggeremo meno libri e saranno ebook», dice Léonard: ma sarà poi vero?

 

Orario:18.30-21.30

Costo: 20 € a lezione, abbonamento a 6 lezioni 100 €

Info e prenotazioni: 081.5564013 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 1993 - 2019 Associazione Culturale Aldebaran Park - Lalineascritta Laboratori di Scrittura
Via Kerbaker 23, Napoli - Tel 081 5564013
Sede legale: via Caravaggio, 30 - 80126 Napoli | Codice Fiscale 94141660632

Le Opinioni e i Contenuti all'interno de lalineascritta.it esprimono esclusivamente il parere dei rispettivi autori.