Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

sema post fb 1200x900

Nel 2019 si è svolta la prima edizione di SEMA: Mestieri della scrittura e dell'editoria dall'artigianato al digitale, un nuovo Master Universitario post-laurea che Lalineascritta ha realizzato in collaborazione con UNISOB Università Suor Orsola Benincasa.

Esce ora il bando per la seconda edizione: è disponibile qui, sul sito di UNISOB. Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 23 novembre 2019.

SEMA è il primo Master nel Sud Italia dedicato ai mestieri della scrittura e alla professionalizzazione nel mondo dell’editoria: nato dalla collaborazione fra UNISOB e Lalineascritta Laboratori di Scrittura, formerà gli allievi ai mestieri della scrittura e dei linguaggi della comunicazione, attraverso percorsi specialistici in narrativa, drammaturgia, sceneggiatura cinematografica e televisiva, editoria, comunicazione pubblicitaria grazie alla presenza di alcune delle voci più autorevoli nell’ambito della letteratura, dell’editoria, del cinema e del teatro oggi attive in Italia e alla collaborazione con Giunti, Bompiani, Treccani, Clue presso cui gli allievi di SEMA potranno svolgere 500 ore di stage.

Obiettivo di SEMA è formare specifiche figure professionali: scrittore, editor, content manager, drammaturgo e dramaturg,sceneggiatore cinema e tv, ufficio stampa di casa editrice, storyteller, service editoriale, agente letterario.

I docenti

Le lezioni di Storia della lingua e critica letteraria saranno a cura del Prof. Giuseppe Patota, ordinario di Storia della Lingua Italiana - Università di Siena, di Giuseppe Montesano (scrittore, vincitore Premio Viareggio, Premio Napoli, finalista premio Strega) e della Prof.ssa Paola Italia, docente di Letteratura Italiana - Università di Bologna.

Le lezioni dell'Arte del narrare saranno tenute da Antonella Cilento, scrittrice e fondatrice de Lalineascritta (27 anni di attività), finalista Premio Strega, coadiuvata da numerosi ospiti fra cui: Prof. Stefano Calabrese, docente presso IULM.

Le lezioni di Storia del teatro contemporaneo e il Laboratorio di scrittura drammaturgica saranno tenute dalla Dott.ssa Stefania Bruno, dottore di ricerca in Storia del Teatro e dramaturg, membro dello staff de Lalineascritta, con ospiti: Laura Curino, attrice e regista; Paolo Coletta, compositore, attore, regista; Iole Cilento, docente di scenotecnica all'Accademia di Belle Arti, scenografa, artista; Costanza Boccardi, membro di Teatri Uniti dal 1988, aiuto-regia e casting director per teatro e cinema.

Le lezioni di Teoria dell'editoria, Il lavoro dell'editor e I mestieri editoriali saranno tenute da Stefania Cantelmo, per oltre dieci anni caporedattrice presso Tullio Pironti Editore, membro dello staff de Lalineascritta, e Giuseppe D'Antonio, redattore editoriale.

Fra i docenti ospiti: Antonio Franchini, scrittore, editor, direttore editoriale, per trent'anni a capo della narrativa Mondadori e da tre anni alla direzione del Gruppo Giunti-Bompiani; Alberto Rollo, per trent'anni alla direzione della narrativa Feltrinelli e oggi consulente per Mondadori; Manuela La Ferla, editor di narrativa italiana per molte case editrici (Rizzoli, Fazi, Feltrinelli, Adelphi, Longanesi) e oggi responsabile della Casa dell'autore; Laura Bosio, scrittrice finalista Premio Strega, traduttrice, da molti anni editor per Guanda; Giulia Ichino, editor per Mondadori e ora editor per Bompiani; Beatrice Fini, editor per Giunti, fra i massimi esperti di editoria per ragazzi in Italia; Maria Cristina Guerra, agente per Grandi & Associati; Gianluca Catalano, direttore commerciale edizioni e/o, Valentina Aversano, social media manager minimum fax, Mattia de Berardis, editor saggistica UTET, Alessia Polli, story editor e producer Fandango Libri e Groenlandia Film, Marco Sbrozi, direttore editoriale Hoepli, Gerardo Mastrullo, direttore editoriale La Vita Felice e GM Libri.

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a La Compagnia della Casa) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.