Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

Una telefonata di mattina 300Anna Toscano

Sabato 3 dicembre 2016, alle ore 18, presso la libreria Iocisto, a Napoli in Via Cimarosa n. 20 (Piazza Fuga), Antonella Cilento presenterà il nuovo libro di Anna Toscano "Una telefonata di mattina" (La Vita Felice, prefazione di Valeria Viganò). Sarà presente l'autrice.

Anna Toscano, poeta, fotografa, accademica presso Ca' Foscari, giornalista, studiosa appassionata di Goliarda Sapienza, giornalista per il Sole24Ore e per la Rivista Intelligente, è una delle voci più originali della poesia in Italia.

Scrive Viganò nella prefazione "Il grande viaggio di Anna è la grande scoperta e il grande ricordo, ciò che accade del momento intessuto di ciò che è già avvenuto tra vissuto e occasioni mancate (...) Finite le pagine di questo libro,  abbiamo visto lo scorrere e il ritornare, calcato sabbia, acqua, e asfalto e respirato l'aria strana della vita. Sì, è vero, confessiamolo, abbiamo anche ondeggiato impauriti tra i marosi dei sentimenti, ci siamo smarriti tra sconosciuti, eppure dopo avere tanto vagato nei pensieri siamo tornati con Anna a Itaca, arricchiti, confusi e migliori".

Una telefonata di mattina è la quinta raccolta di poesie di Anna Toscano. Memoria e viaggi, fotogrammi del passato e del presente danzano nella ricerca di sé che Anna Toscano compie da sempre fra oggetti, panorami e persone.

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a Unieuro) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.