Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy cliccando sul pulsante.

Strane Coppie 2021 Tell the music

STRANE COPPIE 2021# tell the music

Se gli scrittori raccontano la musica (o la musica racconta la letteratura)

13ª edizione: ottobre - dicembre 2021

PRIMO INCONTRO

Giovedì 14 ottobre 2021 ore 18.30

Il canto della carne

Charles Baudelaire & Émile Cioran

Wagner e la musica contemporanea
Con Luca Signorini e Giuseppe Montesano
Coordina Antonella Cilento
Letture di Gea Martire, musica di Luca Signorini

Poesia, filosofia e musica sono la più antica triade d’Europa: una fusione di intenti così stretta che persino sulla soglia della più buia contemporaneità dialogano come ai tempi dell’antica Grecia. Charles Baudelaire unico sostenitore di Wagner a Parigi nel 1860, Émile Cioran innamorato di Bach e Mozart, spaventato dal passo drammatico della musica contemporanea verso il nulla. E ancora: Cioran che odia il romanzo, forma vincente del secolo, “prostituta della letteratura”; Baudelaire che avverte la distruzione della musica della poesia, minacciata dal rumore.

Cosa è l’arte? Che valore ha il nuovo?

Scrive Giuseppe Montesano in Lettori selvaggi: “Non c’è quasi niente, nella Modernità e nella Contemporaneità che in qualche modo non sia stato originato dalla sua opera, che non ne sia una continuazione o una metamorfosi: da Wilde al Surrealismo al Camp a Marina Abramović a Bolaño, l’origine di tutto può essere ritrovata nell’atmosfera che circonda Baudelaire”. Il primo incontro di Strane Coppie per ripensare, per ripensarci come lettori, ascoltatori, esseri umani.

 

GUARDA LA DIRETTA VIDEO:


 VAI AL PROGRAMMA COMPLETO DI STRANE COPPIE 2021

Ufficio stampa: 

Brunella Bianchi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
331 263 0029

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newletter

Ricevi nella tua casella email tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività, corsi, eventi, appuntamenti.

mappa black

Lalineascritta ha la sua sede a Napoli (Vomero), in Via Kerbaker 23, all'interno della Galleria Vanvitelli (accanto a La Compagnia della Casa) , al piano ammezzato.

E' a 50 metri dalla Metropolitana Linea 1 (fermata Piazza Vanvitelli) e da tutte le funicolari: Centrale, Montesanto e Chiaia.